Carta de MCL a Parlamento Europeo sobre prisión de Eduardo Cardet

Ai Signori Deputati del Parlamento Europeo
Il Movimiento Cristiano Liberacion di Cuba fondato da Oswaldo Payà, premio Sacharov 2002, assassinato il 22 luglio 2012 da agenti di polizia su ordine dei fratelli Castro, chiede al Parlamento Europeo di condannare la violenza fisica, l’arresto arbitrario e la detenzione presso il carcere di Holguin, del dottor Eduardo Cardet, successore di Oswaldo Payà alla guida del MCL in Cuba.
Il dr. Cardet si era recato negli Usa, per incontrare il sindaco di Miami, per illustrare la proposta popolare ideata dal MCL e denominata “Un cubano, un voto”, con la quale si chiede che ogni cubano, presente nell’Isola caraibica o fuori di essa, possa partecipare al processo di cambiamento con il proprio voto. Il 30 novembre scorso il dott. Cardet, al suo rientro a Holguin, ha trovato gli agenti della Seguridad che lo hanno fermato davanti alla sua abitazione, percosso violentemente e sequestrato per tre giorni, senza fornire notizie alla famiglia, solo all’ottavo giorno d’isolamento ha potuto parlar con la moglie ed è stato trasferito nella prigione provinciale di Holguin, dove è rinchiuso arbitrariamente. Il dr. Eduardo Cardet è stato punito dal regime, perché ha esercitato un primario diritto civile. Chiediamo che il Parlamento Europeo, in occasione di questa sessione dove verrà consegnato il “Premio Sacharov per i diritti umani”, chieda l’immediata scarcerazione del dr. Eduardo Cardet e continui a vigilare affinchè in Cuba vengano rispettati i diritti umani, garanzia primaria affinchè il Paese possa uscire dalle spire di violenza che la dittatura opera sulle donne e gli uomini di Cuba.
Michele Trotta
Rappresentante MCL per l’Italia
Strasburgo 12/12/2016
Ai Signori Deputati del Parlamento Europeo
Il Movimiento Cristiano Liberacion di Cuba fondato da Oswaldo Payà, premio Sacharov 2002, assassinato il 22 luglio 2012 da agenti di polizia su ordine dei fratelli Castro, chiede al Parlamento Europeo di condannare la violenza fisica, l’arresto arbitrario e la detenzione presso il carcere di Holguin, del dottor Eduardo Cardet, successore di Oswaldo Payà alla guida del MCL in Cuba.
Il dr. Cardet si era recato negli Usa, per incontrare il sindaco di Miami, per illustrare la proposta popolare ideata dal MCL e denominata “Un cubano, un voto”, con la quale si chiede che ogni cubano, presente nell’Isola caraibica o fuori di essa, possa partecipare al processo di cambiamento con il proprio voto. Il 30 novembre scorso il dott. Cardet, al suo rientro a Holguin, ha trovato gli agenti della Seguridad che lo hanno fermato davanti alla sua abitazione, percosso violentemente e sequestrato per tre giorni, senza fornire notizie alla famiglia, solo all’ottavo giorno d’isolamento ha potuto parlar con la moglie ed è stato trasferito nella prigione provinciale di Holguin, dove è rinchiuso arbitrariamente. Il dr. Eduardo Cardet è stato punito dal regime, perché ha esercitato un primario diritto civile. Chiediamo che il Parlamento Europeo, in occasione di questa sessione dove verrà consegnato il “Premio Sacharov per i diritti umani”, chieda l’immediata scarcerazione del dr. Eduardo Cardet e continui a vigilare affinchè in Cuba vengano rispettati i diritti umani, garanzia primaria affinchè il Paese possa uscire dalle spire di violenza che la dittatura opera sulle donne e gli uomini di Cuba.
Michele Trotta
Rappresentante MCL per l’Italia
Strasburgo 12/12/2016

Comentarios

Pingback de Boletín de noticias MCL 29 de diciembre de 2016 | Movimiento Cristiano Liberación
Hora: 29 Diciembre 2016, 12:40 pm

[...] en Cuba 6.- A pesar de la represión MCL en Velasco, Holguín celebra el día de los DD.HH. 7.- Carta de MCL a Parlamento Europeo sobre prisión de Eduardo Cardet 8.- Detienen a Rosa Rodríguez, miembro de Consejo Coordinador del MCL 9.- MCL Santiago de Cuba [...]

Escribir comentario.




*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word


*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Buscar

Archivo

Temas